Sfridi farmaceutici a termovalorizzazione R1
Non lasciamoli semplicemente bruciare

Il nostro impianto di Pomezia è autorizzato dalle autorità competenti e attraverso notifiche transfrontaliere  a conferire rifiuti c/o impianti esteri e appartenenti alla Comunità Europea.

Tali notifiche consentono in particolare alla nostra azienda, prima nel centro Italia, l’invio diretto di rifiuti da produzione farmaceutica a termo-valorizzazione con recupero energetico (R1).

Archivio News

Calendario Post

April 2013
M T W T F S S
« Feb   Jun »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930